Walk for Parkinson

Trekking da Verrès a Bard a piedi, sulle nuvole della via Francigena.

Walk for Parkinson - 23 - 24 Settembre 2017

Trekking in compagnia del Gruppo Giovani e dei volontari dell'associazione per riscoprire con fisioterapisti, psicologi, medici, volontari, la funzione educativa e terapeutica del cammino e risvegliare la nostra produzione di dopamina a km 0.
 
Un paese di pianura per quanto sia bello, non lo fu
mai ai miei occhi. Ho bisogno di torrenti, di rocce, di
pini selvatici, di boschi neri, di montagne, di cammini
dirupati ardui da salire e da discendere, di precipizi
d’intorno che mi infondano molta paura.
 
Jean Jacques Rosseau

 

Programma

1° giorno – Sabato 23/09 da Verrès a Bard – circa 10 km
Ritrovo h.09:30, partenza h.10.00 stazione di Verrès. Pranzo al sacco.

Una tappa ricca di spunti culturali: la splendida Parrocchiale di San Martino ad Arnad per poi attraversare due dei due antichi ponti di Echallod e di Bard, delizioso villaggio dominato del forte sede del Museo delle Alpi; e soprattutto l'ingresso a Donnas, lungo la Strada romana delle Gallie. Ad attenderci al nostro arrivo a Bard in sala Stendhal, gli amici della Valle e il Sindaco. A seguire breve visita del forte di Bard. Trasferimento ad Arnad, con auto private, all’ hotel Armanac de Toubïe per cena e pernottamento.

2° giorno – Domenica 24/09 da Arnad al Santuario della Madonna della Neve di Machaby - circa 4 km - partenza h.09:00 hotel Armanac - Arnad 361 m s.l.m. Pranzo al Forte di Machaby 705 m s.l.m.. Il santuario si trova a 696 metri di  altitudine nel vallone di Machaby, non lontano dall’abitato di Arnad, in una splendida posizione fra boschi di castagno. L’edificio, di origini trecentesche, è stato interamente ricostruito nel 1687. La camminata in salita si svolge su prima tratta nel borgo di Arnad, si seguono poi le indicazioni per le Sanctuaire de Machaby sino ad incontrare la partenza della mulattiera che conduce al sagrato. Lezione di yoga e pranayama. Salita al forte di Machaby per il pranzo.

Cammino: facile senza particolari dislivelli e difficoltà tecniche, lungo sentieri e mulattiere. Adatto a tutti i tipi di camminatori... con scarponcino e calze da trekking!!!

Cosa portare: zaino, scarponcini da trekking... la lista completa sarà fornita i giorni prima.

Pernottamento e cena presso Hotel Armanac de Toubïe Arnad (AO ) tel.0125 966939

Iscrizioni entro Martedì 12/09/17

Per informazioni e iscrizioni, contattare:
AIP Torino Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 011 311 93 92
Massimiliano Iachini Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 348 5260967

Iniziative passate

Giovedi 28 e Venerdì 29 settembre 2016
Un trekking di due giorni per respirare e camminare nel Parco del Ticino immersi in una magica natura
- 1° Giorno da frazione Sforzesca (Vigevano) all'Ostello Cascina Venara– circa 17 km
- 2° giorno – dall'Ostello Cascina Venara a Pavia - circa 15 km
Cammino: facile senza dislivelli e difficoltà tecniche per alzaie (strade lungo fiume), strade campestri e sentieri.
 
 
Sabato 29 ottobre 2016
Giro ad anello da Albugnano a Vezzolano
Località di partenza: Municipio - Albugnano
Dislivello complessivo (m): 80 circa
Sviluppo complessivo (km): 9 km
Tempo di percorrenza ( h ): 3 ore e mezza circa
Difficoltà: T (turistico)
 

PER INFORMAZIONI

Rivolgersi al Numero Verde 800 884422 (mar-ven 15-18)